fbpx

Condizioni di vendita

Il Servizio

Masque-a-porter.it permette l’acquisto di mascherine lavabili in materiale traspirante, artigianali. I prodotti sono preparati dopo che l’utente effettua un acquisto.
Per effettuare un acquisto l’utente deve registrarsi al sito www.masque-a-porter.it inserendo nome, cognome, e-mail, numero di telefono, indirizzo…

Responsabilità

Silvia non è responsabile di alcun danno o perdita, diretta e/o indiretta, derivante dalla vendita di beni e servizi proposti , anche per ritardata e/o mancata consegna del prodotto, né per la corrispondenza della merce alle specifiche pubblicate nel sito, né per qualsiasi altro fatto non imputabile in via diretta alla masque-a-porter.it.

Informazioni Tecniche

Silvia Serra si riserva la facoltà di modificare informazioni tecniche e dimensioni dei prodotti in qualsiasi momento. Le immagini dei prodotti sono puramente indicative.

Disponibilità Prodotti

Il prodotto viene creato nelle 24/48 ore lavorative successive alla ricezione dell’ordine e successivamente viene spedito presso l’indirizzo indicato dall’utente. In totale i tempi di consegna vanno dai 5 ai 7 giorni lavorativi.

Rischio e Proprietà

Al momento della consegna della merce, il cliente deve verificare l’integrità dei colli e la corrispondenza quantitativa e qualitativa con quanto indicato nel documento accompagnatorio (DDT). In caso di difformità, la stessa dovrà essere segnalata sul medesimo documento accompagnatorio e confermata, entro sette giorni via fax o raccomandata a.r.. Pur in presenza di imballo integro, la merce dovrà essere verificata entro 7 giorni dal ricevimento. Eventuali anomalie occulte, dovranno essere segnalate per iscritto a mezzo fax, PEC o raccomandata a.r.. Ogni segnalazione oltre i suddetti termini, non sarà presa in considerazione. Per ogni dichiarazione, il cliente si assume la responsabilità piena di quanto dichiarato.

Ordini

Al termine della procedura di acquisto il cliente riceverà tramite posta elettronica la conferma dall’ordine, che riporterà il numero identificato d’ordine. Per ordini multipli effettuati separatamente non viene garantita un’unica spedizione.

Prezzi

Tutti i prezzi inseriti nel sito sono da intendersi esenti IVA, (in quanto l’operazione di acquisto avviene senza addebito iva ai sensi dell’art. 1, co. 54-89 L. 190/2014 e succ. modifiche) e possono essere modificati in qualsiasi momento, senza alcun preavviso.

Pagamenti

Le merci fornite dovranno essere pagate tramite bonifico bancario o Paypal. Diverse condizioni dovranno essere concordate in forma scritta.

Costi di Spedizione

La spedizione standard su territorio nazionale italiano è di 7 euro.

Resi, cambi, controversie, rimborsi

In caso di errore nell’ordine o nella spedizione, è possibile richiedere il cambio o il rimborso entro 14 giorni dalla data di ricezione della merce. Se il prodotto ricevuto non è conforme a quello ordinato (salvo diversi accordi), è possibile chiedere il cambio gratuito con il prodotto desiderato. Il prodotto inviato erroneamente deve essere restituito al corriere al momento della consegna del nuovo pacco, integro e bene imballato. Se il prodotto ricevuto è danneggiato o difettoso (es. flacone rotto e prodotto fuoriuscito), si può chiedere una nuova spedizione gratuita dello stesso prodotto. Saranno richieste prove fotografiche del danno a fini assicurativi. In caso di cambio (o reso) di uno o più prodotti per un ordine evaso correttamente, le spese di spedizione di andata e ritorno sono a carico del cliente. In caso di rifiuto nel momento della consegna per un ordine evaso correttamente e già pagato il rimborso sarà decurtato delle spese di spedizione di andata e ritorno. Tutte le richieste di reso, cambio, controversia, rimborso sopra riportate devono pervenire entro 14 giorni dalla data di ricezione della merce mediante e-mail alla casella info@masque-a-porter.it.
Potrebbero non essere rispettati i tempi di consegna per cause di forza maggiore (sciopero spedizionieri, maltempo, etc), festività infrasettimanali.

Le esclusioni al recesso codificate

I casi in cui il professionista è legittimato a rifiutare al cliente il diritto di restituire la merce ordinata e il rimborso del prezzo pagato, sono elencati nell’Art. 59 del D.lgs. 206/2005 comma 1/C.

1. Il diritto di recesso di cui agli articoli da 52 a 58 per i contratti a distanza e i contratti negoziati fuori dei locali commerciali e’ escluso relativamente a: a) i contratti di servizi dopo la completa prestazione del servizio se l’esecuzione e’ iniziata con l’accordo espresso del consumatore e con l’accettazione della perdita del diritto di recesso a seguito della piena esecuzione del contratto da parte del professionista; b) la fornitura di beni o servizi il cui prezzo e’ legato a fluttuazioni nel mercato finanziario che il professionista non e’ in grado di controllare e che possono verificarsi durante il periodo di recesso; c) la fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati; d) la fornitura di beni che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente; e) la fornitura di beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna; f) la fornitura di beni che, dopo la consegna, risultano, per loro natura, inscindibilmente mescolati con altri beni; g) la fornitura di bevande alcoliche, il cui prezzo sia stato concordato al momento della conclusione del contratto di vendita, la cui consegna possa avvenire solo dopo trenta giorni e il cui valore effettivo dipenda da fluttuazioni sul mercato che non possono essere controllate dal professionista; h) i contratti in cui il consumatore ha specificamente richiesto una visita da parte del professionista ai fini dell’effettuazione di lavori urgenti di riparazione o manutenzione. Se, in occasione di tale visita, il professionista fornisce servizi oltre a quelli specificamente richiesti dal consumatore o beni diversi dai pezzi di ricambio necessari per effettuare la manutenzione o le riparazioni, il diritto di recesso si applica a tali servizi o beni supplementari; i) la fornitura di registrazioni audio o video sigillate o di software informatici sigillati che sono stati aperti dopo la consegna; l) la fornitura di giornali, periodici e riviste ad eccezione dei contratti di abbonamento per la fornitura di tali pubblicazioni; m) i contratti conclusi in occasione di un’asta pubblica; n) la fornitura di alloggi per fini non residenziali, il trasporto di beni, i servizi di noleggio di autovetture, i servizi di catering o i servizi riguardanti le attività del tempo libero qualora il contratto preveda una data o un periodo di esecuzione specifici; o) la fornitura di contenuto digitale mediante un supporto non materiale se l’esecuzione e’ iniziata con l’accordo espresso del consumatore e con la sua accettazione del fatto che in tal caso avrebbe perso il diritto di recesso. (1) Articolo sostituito dall’articolo 1, comma 1, del D.Lgs. 21 febbraio 2014, n. 21, con la decorrenza di cui all’articolo 2, comma 1, del D.Lgs. 21/2014 .

Diritto di recesso

in conformità con quanto previsto dal Decreto Legislativo del 6 settembre 2005 n. 206 (e successive modifiche ed integrazioni), il Cliente Consumatore, ove non soddisfatto dei prodotti acquistati presso Masque-a-porter Atelier, potrà restituire i prodotti medesimi ed ottenere il rimborso del prezzo già corrisposto in sede di pagamento anticipato. Modalità di esercizio: A tal fine il Cliente deve rivolgersi al Venditore entro i 14 giorni successivi alla consegna dei prodotti, inviando una comunicazione via raccomandata A.R. presso Silvia Serra Via Ugo Foscolo, 45 – 51011 Buggiano (PT)  contenente tutte le informazioni necessarie ed utili ad una corretta elaborazione della pratica di restituzione e rimborso. Questa comunicazione dovrà contenere tutto quanto di seguito indicato: a. l’espressa volontà del Cliente di voler recedere in tutto o in parte dal contratto di acquisto; b. il numero dell’ordine; c. la descrizione dei nomi dei prodotti dai quali nella totalità, o in parte, si esercita il diritto di recesso; d. foto dei prodotti e dell’imballaggio se risultano danneggiati; Il riaccredito, comprensivo delle eventuali spese di spedizione (ma non di reso se la merce risulta integra e conforme a quanto ordinato), verrà effettuato dal Venditore entro 14 giorni dalla ricezione della comunicazione via raccomandata A.R. o PEC sopra citate. A seguito di questo procedimento il Venditore, fatte le dovute verifiche, concorderà, anche mezzo e-mail o telefono, con il Cliente, le modalità di restituzione dei prodotti. E’ consigliabile, dopo aver inviato la comunicazione via raccomandata A.R. o PEC, di darne notizia al Venditore a mezzo Chat Istantanea, Telefono o e-mail.
Legge applicabile e foro competente
Il presente contratto è conforme alla Legge Italiana.
Risoluzione online delle controversie: https://ec.europa.eu/consumers/odr/

Comunicazioni [Finalità B]

Comunicazioni

masque-a-porter.it, su richiesta dell’utente, invierà periodicamente alla e-mail indicata o al numero di telefono indicato offerte, promozioni o sondaggi per permettere all’utente di risparmiare o restare aggiornato su tutte le novità.

Back to Top